Aforismi & Aforismi


 
 Al contrario di Giobbe, non ho maledetto il giorno della mia nascita. Ma in compenso ho colmato di maledizioni tutti gli altri giorni.

Emile Cioran

 All’interno di ogni desiderio lottano un monaco e un macellaio.

Emile Cioran

 Alla minima contrarietà, e a maggior ragione al minimo dispiacere, bisogna precipitarsi nel cimitero più vicino, dispensatore immediato di una calma che si cercherebbe invano altrove. Un rimedio miracoloso, per una volta.

Emile Cioran

 Ammettendo l’uomo, la natura ha commesso molto più di un errore di calcolo: un attentato a se stessa.

Emile Cioran

 Anche quando disertano l’inferno, gli uomini lo fanno solo per ricostruirlo altrove.

Emile Cioran

 Appena adolescente, la prospettiva della morte mi gettava nell’angoscia; per sfuggirvi mi precipitavo al bordello o invocavo gli angeli. Ma con l’età ci si abitua ai propri terrori, non si fa più niente per liberarsene, ci si imborghesisce nell’Abisso. E se ci fu un tempo in cui invidiavo quei monaci egiziani che scavavano le loro tombe per versarvi lacrime, oggi scaverei la mia per non lasciarvi cadere altro che cicche.

Emile Cioran

 C’è un dio al principio, se non alla fine, di ogni gioia.

Emile Cioran

 Che lo vogliamo o no, siamo tutti psicoanalisti, amanti dei misteri del cuore e della mutanda, palombari degli orrori.

Emile Cioran

 Chi non ha sofferto non è un essere umano: tutt’al più un individuo.

Emile Cioran

 Ci sentiamo più al sicuro con una signora che parla piuttosto che con una che non apre la sua bocca.

Emile Cioran

Pagina 1 di 8 Successiva >>> Home Page
 



: Le parole giuste per il momento giusto

English version: Aphorisms & Aphorisms