Aforismi & Aforismi


 
 Ci vuole una catastrofe o un miracolo, per venirne fuori.

Andrea De Carlo

 È che non bisognerebbe mai immaginarsi qualcosa troppo nel dettaglio perché l’immaginazione finisce per mangiarsi tutto il terreno su cui una cosa potrebbe accadere.

Andrea De Carlo

 I libri sono di chi li legge.

Andrea De Carlo

 Mi è sempre sembrato che ci sia una parte di slealtà nella nostalgia, come quando dopo che è successo qualcosa, qualcuno dice "te l’avevo detto" o "lo sapevo", e non è mai vero e non aveva detto e non sapeva niente prima che succedesse.

Andrea De Carlo

 Mi sembrava che solo le cose brutte avessero una loro consistenza permanente, che quelle belle tendessero a dissolversi con una rapidità imprevedibile.

Andrea De Carlo

 Pensare meno, ricordar e immaginare e aspettare meno. Prendere subito quello he c’è e basta. Vivere il momento.

Andrea De Carlo

 Possiamo trasformare la vita in una specie d’avventura da libro illustrato, se vogliamo. Non c’è nessun limite a quello che si può inventare, se solo usiamo le risorse che adesso vengono rovesciate per alimentare questo mondo detestabile.

Andrea De Carlo

 Quasi tutto quello che viene prodotto dalle industrie serve solo a dare alla gente ragioni di spendere i soldi che guadagna con lavori che non farebbe mai se non dovesse guadagnare. I negozi sono pieni di accessori inutili e giocattoli che si rompono e vestiti che passano di moda, pure calamite messe sotto gli occhi di chi passa per tenere in movimento la macchina, fare entrare energia umana in circolo.

Andrea De Carlo

 Scrivere è un pò come fare i minatori di se stessi: si attinge a quello che si ha dentro, se si è sinceri non si bada al rischio di farsi crollare tutto addosso.

Andrea De Carlo

Pagina 1 di 1 Home Page
 



: Le parole giuste per il momento giusto

English version: Aphorisms & Aphorisms